"/>
domenica 20 agosto 2017 11:47:24
omnimilano

Comunali, centrodestra esulta: “Parisi un fuoriclasse, candidato vincente”

10 febbraio 2016 comunali, Politica

“Stefano Parisi è l’unica vera novità politica in campo per Milano. Il suo profilo di city manager insieme alla capacità politica di aggregare le forze moderate e dialogare con tutta la città sono gli elementi che lo rendono vincente. Sala non riesce ad uscire dalla palude rosso-arancio, e sta già rivelando tutta la sua debolezza politica. Forza Italia sostiene Parisi, scelto dal presidente Berlusconi per la sua città. Ora al lavoro per un programma serio, per una Milano che riparte: libera, solidale, aperta, internazionale, con meno tasse e più sicurezza e servizi per tutti i milanesi”. Così Mariastella Gelmini, coordinatrice FI Lombardia che insieme a molti esponenti di centrodestra saluta con entusiasmo l’annuncio di Stefano Parisi che ha accettato di candidarsi a sindaco. Tra i commenti, anche quello del leader della Lega Matteo Salvini che da Roma afferma: “Per me oggi è una bella giornata perché Milano ha un candidato, Stefano Parisi, su cui costruire il futuro”.  Per Roberto Maroni  la decisione di Parisi è “un’ottima notizia”, anche alla luce del pressing che lo stesso Maroni aveva fatto negli ultimi mesi perche’ la coalizione coninvolgesse anche i centristi dell’Ncd, in maggioranza in Regione. E proprio Ncd starebbe gia’ lavorando a un’ipotesi di lista civica con cui presentarsi alle elezioni. Per Fdi, Riccardo De Corato commenta: “Siamo soddisfatti. Ho lavorato tre anni con Parisi fianco a fianco, quando ero vicesindaco, ed è stato un ottimo direttore generale”. Quindi l’invito a “organizzare subito una grande manifestazione della coalizione che lo sostiene, in modo da ufficializzare e rendere pubblico a tutti i cittadini il nome del nostro candidato”.

Condividi questo articolo