"/>
venerdì 18 agosto 2017 10:36:15
omnimilano

Comunali, Balzani: “Ormai fuori tempo accordo anti Sala con Majorino”

4 febbraio 2016 Senza categoria

Un accordo con Majorino per battere Beppe Sala? Niente, da fare. A ‘Un Giorno da Pecora’ su Rai Radio2, Francesca Balzani non sembra vedere più possibile un’inedita coalizione ‘anti Sala’ col collega di giunta. Al quale, ha detto la Balzani ai conduttori Lauro e Cucciari, non ha comunque ma chiesto di ritararsi. “Non ho mai chiesto a Majorino di ritirarsi, ma gli ho detto ‘parliamoci, vediamo se riusciamo a fare quello che la sinistra in Italia non è mai riuscita a fare”. Ossia? “Gli ho detto: componiamoci in un progetto comune”. E oggi crede che questo sia ancora possibile? “Ormai è fuori tempo massimo”. Lei gli aveva chiesto di scendere in campo? “No, ha fatto tutto da solo, lui non mi ha chiesto niente e non gli ho detto niente. Pier si è candidato a luglio, come suo diritto”, ha detto a Radio2 la Balzani. Majorino sostiene di aver scoperto la sua candidatura dalle pagine dei giornali? “Non è vero, ci siamo parlati prima ma non gli ho chiesto certo il permesso”. Se lei non vincesse, preferirebbe vincesse Sala o Majorino? “Preferirei vincesse Pierfrancesco”. Che messaggio darebbe, oggi, agli elettori? “Dico agli elettori ‘concentratevi bene, fate questo sforzo, pensate quale sia il candidato migliore per battere Sala”. Si farebbe progettare la casa dall’architetto di Sala? “No, ho una bella casa in cui vivo, e non ho bisogno di avere la fatidica villa progettata dal fatidico architetto”, ha detto la Balzani a Radio2.

Condividi questo articolo