"/>
domenica 20 agosto 2017 09:47:10
omnimilano

Comunali, Parisi si candida sindaco per il centrodestra
“Consenso da tutte le componenti che governano Regione”

10 febbraio 2016 Politica

“Accogliendo l’invito che mi e’ stato rivolto da tutte le forze politiche del centrodestra ho deciso di candidarmi per diventare il prossimo Sindaco di Milano. E’ stata una scelta difficile perche’ implica un profondo cambiamento delle mie prospettive di vita e professionali, ma la spinta decisiva e’ venuta dall’aver verificato che intorno al mio nome si e’ coagulato il consenso di tutte le componenti dell’area che e’ oggi al governo della Regione Lombardia”. Lo afferma in una nota Stefano Parisi che annuncia così la decisione di candidarsi alle elezioni comunali milanese. “Di fronte a questo consenso, ritengo un mio dovere continuare a dare il mio contributo al servizio a una comunita’, come quella milanese, con la quale cosi’ intensamente ho lavorato negli ultimi 15 anni – aggiunge -. Ringrazio i leader del centrodestra che hanno voluto darmi fiducia. Ringrazio i tanti che in questi giorni mi hanno manifestato il loro entusiasmo e il loro appoggio, a cominciare da Gabriele Albertini e Letizia Moratti”. E proprio Albertini aveva anticipato l’annuncio di Parisi. Ospite della trasmissione ‘Un giorno da pecora’, l’ex sindaco aveva ‘svelato’: “Stefano Parisi è una delle persone migliori che abbia mai conosciuto, e sarà lui il candidato del centrodestra, me lo ha detto lui stesso, in un sms che mi ha scritto alle 12.57 di oggi”, leggendone anche il testo: “caro Gabriele, mi candido. Mi emoziona l’idea di poter tornare a palazzo Marino dove abbiamo passato insieme un periodo bellissimo. Spero davvero di poterti avere vicino nei prossimi mesi, ti ho cercato riprovo nel pomeriggio. Un forte abbraccio”.

Condividi questo articolo