"/>
venerdì 18 agosto 2017 22:06:18
omnimilano

Commemorati 15 martiri piazzale Loreto
Sala: “Milano ricorda ancora”

10 agosto 2016 Cronaca, Politica

Si è commemorato stamani davanti al Monumento dei 15 Martiri l’eccidio di piazzale Loreto, di cui ricorre oggi il 72esimo anniversario. Con il sindaco Giuseppe Sala, le Associazioni della Resistenza, i familiari dei caduti, il sottosegretario alla presidenza della Regione Lombardia Gustavo Cioppa, Enrico Brambilla in rappresentanza del consigli regionale. Tra gli interventi, quello di Roberto Cenati, presidente dell’Anpi di Milano, e di Sergio Temolo, figlio di Libero, uno dei partigiani trucidati il 10 agosto 1944 dai militari della legione Muti. “Dopo 72 anni Milano ricorda ancora i 15 martiri di piazzale Loreto, morti per difendere la libertà di tutti”, le parole del sindaco: “Milano guarda al proprio passato con orgoglio, consapevole che certe battaglie sono parte fondante della nostra storia, di cui non dobbiamo mai dimenticarci. Oggi più che mai dobbiamo ribadire con forza che la nostra città continua fiera a percorrere la strada che anche Libero, Umberto, Domenico, Vitale, Giulio, Tullio, Eraldo, Andrea Ragni e Andrea Esposito, Emidio, Salvatore, Renzo, Angelo, Vittorio e Gian Vittorio hanno contribuito a tracciare: quella della libertà”.

Condividi questo articolo