"/>
venerdì 18 agosto 2017 18:29:18
omnimilano

COLPI PISTOLA A SALVE CONTRO 21ENNE PER INTIMIDAZIONE, DENUNCIATI 3 LATINOS

12 gennaio 2016 Cronaca

I Carabinieri del Nucleo Radiomobile del Comando Provinciale di Milano sono intervenuti ieri nei pressi di una discoteca di Via Padova. I militari erano stati allertati dall’addetto alla sicurezza, un italiano del ’90, che ha indicato un Suv, dal quale, pochi istanti prima, era stato esploso un colpo d’arma da fuoco all’indirizzo di una giovane frequentatrice del locale, una ventunenne di origini sudamericane.
I militari hanno bloccato ed identificato gli occupanti della vettura ed hanno rinvenuto, nascosta sotto il bracciolo, tra i sedili anteriori, a seguito di un’accurata perquisizione personale e del veicolo, la pistola a salve appena utilizzata, risultata modificata e priva del tappo rosso.
Le verifiche hanno consentito di ricostruire che l'intimidazione è giunta a conclusione di una lite, scaturita per futili motivi. I Carabinieri hanno quindi proceduto alla denuncia a piede libero dei 3 giovani, che occupavano il fuoristrada, un colombiano e un peruviano, entrambi del ’92, e un ecuadoregno dell’80, risultati vicini alle bande giovanili di strada latinoamericane, le cosiddette “pandillas”.

Condividi questo articolo