"/>
venerdì 18 agosto 2017 01:17:20
omnimilano

Cinquecento firme per il ‘ticket’ Majorino-Balzani, promotori appello insistono con candidati

26 gennaio 2016 Politica

“Le rilevazioni di questi ultimi giorni confermano come un’alleanza tra Francesca Balzani e Pierfrancesco Majorino possa vincere le primarie e poi le elezioni e governare Milano. E’ indispensabile e improrogabile la formazione di un ticket tra i due candidati, che hanno valori e programmi assolutamente simili. Abbiamo già raggiunto 500 adesioni solo sui social e intendiamo andare avanti con decisione su questa strada”. Così i promotori dell’appello per un ticket tra i due candidati Balzani e Majorino, rilanciano l’invito ai due esponenti della giunta Pisapia. A promuovere l’iniziativa, sulla piattaforma change.org, Nanni Anselmi, Patrizia Binda, Nadia Boaretto, Lillo Garlisi, Martina Gerosa, Paolo Hutter, Carlo Monguzzi, Paolo Morandi, Paolo Oddi, Emanuele Patti, Gloria Pescarolo, Chiara Pirovano, Giuseppe Pino, Rosa Tatiana Zilioli, Giuliana Zoppi.
“Per le primarie di Milano siamo convinti che le candidature di Francesca Balzani e Pierfrancesco Majorino siano molto valide e abbiano molti aspetti complementari – si legge nel testo dell’appello -. Vogliamo unirle perché solo in questo modo ci può essere l’evoluzione coerente delle aspirazioni del popolo arancione del 2011. Unirle in un ticket (sindaco/vicesindaco) e integrando i programmi. La scelta su chi dei due sia il candidato sindaco va fatta solo sulla base di una analisi il più possibile oggettiva delle dinamiche del consenso in atto. Quindi attraverso almeno un sondaggio aggiornato sulle intenzioni di voto alle primarie. Questo non è solo un appello ma costituiamo – con l’adesione a questa volontà – una comunità di cittadini attivi per una svolta positiva nella vicenda delle primarie”.

Condividi questo articolo