"/>
venerdì 24 novembre 2017 01:16:57
omnimilano

Cinghiate e minacce di morte ai tre figli, maggiore la denuncia: arrestata 38enne

31 luglio 2017 Cronaca

Arrestata sabato per maltrattamenti in famiglia e lesioni personali una 38enne del Salvador che prendeva a cinghiate, picchiava, insultava e minacciava di morte i tre figli di 18, 16 e 13 anni. Sul posto sono intervenuti i carabinieri di Porta Sempione, a denunciare i fatti è stato il figlio maggiore portando a testimonianza anche fotografie delle ferite subite e un referto medico. Il maggiore è stato costretto a dormire sul balcone varie volte. Lui e i fratelli più piccoli, tutti maschi, hanno raggiunto la madre in Italia nel 2014, lei era a Milano dal 2009 e lavorava come colf. La denuncia del ragazzo risale allo scorso 22 luglio, le indagini sono state effettuate dai carabinieri, ora la madre è a San Vittore, il figlio maggiorenne presso amici di famiglia e i suoi fratelli minorenni in una comunità. Il padre dei ragazzi è in Salvador e non risulta essere mai stato in Italia. Sono emersi episodi di violenza da parte della donna contro i figli anche prima del 2009, in patria. A Milano lei frequentava un’altra persona che sembrerebbe essere stato al corrente delle violenze ma non coinvolto in esse.

Condividi questo articolo