"/>
domenica 20 agosto 2017 04:14:40
omnimilano

Champions, questore ottimista per finale: “Pianificazione attenta, sarà festa dello sport”

25 maggio 2016 Cronaca, Sport

“Moderatamente ottimista” si è detto il questore Antonio De Iesu, riguardo alla finale di Champions League prevista sabato, dato che “le due squadre spagnole sono abituate ad eventi internazionali e non hanno una storica propensione all’uso dell’alcol. Propendo a pensare che sarà un evento festoso. Una festa dello sport”. Lo ha spiegato oggi incontrando la stampa in occasione della festa della Polizia prevista domani. Per quanto riguarda il pericolo attentati, “noi ci sono sentori ma noi ci prepariamo comunque al meglio dato che non sono eventi prevedibili”.’
“Da due mesi ci stiamo lavorando e nell’ultimo mese molto intensamente. La macchina organizzativa è molto efficiente, stiamo valutando ogni singolo profilo di criticità – ha spiegato – Ci sarà schierato un rilevante numero di agenti di polizia per l’arrivo di 20mila tifosi per ciascuna squadra”. Attorno allo stadio è prevista una prima cinturazione presidiata anche dai vigili e una prima fascia di sicurezza anche per verificare il possesso del biglietto, poi una ulteriore selezione ai tornelli per bloccare chi non ha titolo per accedere. Il questore ha parlato di una “Macchina imponente frutto di una attenta pianificazione fatta dalla questura in perfetta sinergia con l’amministrazione e le altre forze dell’ordine”.

Condividi questo articolo