"/>
domenica 23 luglio 2017 07:01:21
omnimilano

CENTRALE, 26 PERSONE TRATTENUTE DOPO CONTROLLI, 3 ARRESTI PER SPACCIO DROGA

3 maggio 2017 Cronaca
La Polizia di Stato, oltre all’accompagnamento di 52 cittadini stranieri – di cui 26 trattenuti per i conseguenti provvedimenti – presso l’Ufficio Immigrazione a seguito del servizio straordinario di prevenzione e controllo eseguito ieri pomeriggio e disposto dal Questore di Milano Marcello Cardona, ha arrestato in flagranza in zona Stazione Centrale e piazzale Segrino tre cittadini stranieri per spaccio di droga a minorenni sequestrando loro in totale 10 grammi di marijuana. Si tratta di un cittadino del Sudan, un nigeriano e un tunisino.
L’attività di contrasto al fenomeno dello spaccio di sostanze stupefacenti – comunica la questura – ha portato all’arresto in zona Stazione Centrale, da parte della Polizia di Stato, di sette persone in sette giorni: oltre ai tre arresti eseguiti ieri, i poliziotti della Squadra Mobile negli ultimi sei giorni avevano già arrestato altri quattro cittadini stranieri (un 37enne della Guinea Bissau, un 22 nigeriano un 25enne tunisino ed un cittadino 51enne dell’Angola) ed indagato un 37 nigeriano, sequestrando un totale di 150 grammi di hashish, 8 grammi di cocaina e 1780 euro in contanti.
Ieri sera, infine, gli agenti della Polizia Ferroviaria hanno indagato un cittadino senegalese ed un gambiano per tentata rapina ai danni di un ragazzo gambiano 20enne che hanno cercato di derubare del portafoglio.

Condividi questo articolo