"/>
lunedì 21 agosto 2017 06:37:55
omnimilano

CC, RAPINATORE TATUATO TASSISTI ACCUSATO DI ALTRI DUE COLPI

19 febbraio 2016 Cronaca

Nuovo provveedimento in carcere per il rapinatore dei tassisti arrestato lo scorso 7 gennaio e riconosciuto grazie a un vistoso tatuaggio sul collo che riproduce una salamandra.
Oggi, il 37enne V.M è accusato di altre due rapine, verificatesi a Milano il 4 ed il 5 gennaio scorsi, sempre nella zona di Via Nikolajewka.
Il provvedimento è stato emesso dal gip di Milano che ha recepito le risultanze investigative dell’attività condotta dai Carabinieri della Compagnia di Milano Porta Magenta.
Ulteriori particolari saranno resi noti alle ore 12.00 in Via della Moscova 21, presso la Sala Stampa del Comando Provinciale Carabinieri di Milano.

Condividi questo articolo