"/>
giovedì 16 agosto 2018 15:39:20
omnimilano

CARE FOR COMMUNITY, CHECK-UP CARDIOLOGICO GRATUITO PER 500 MILANESI

17 aprile 2018 Cronaca, Politica, Sanità

La città di Milano ha risposto positivamente all’iniziativa “C4C- Care for Community”, il progetto di responsabilità sociale rivolto alle persone in stato di bisogno che hanno avuto la possibilità di effettuare gratuitamente un check-up cardiologico. Sono infatti oltre 500 i cittadini che hanno potuto usufruire di questa opportunità facendo gratuitamente un controllo comprensivo di elettrocardiogramma, misurazione della pressione arteriosa e della saturazione di ossigeno nel sangue. Lo fa sapere Palazzo Marino. Il progetto, ricorda una nota, è stato lanciato a gennaio 2017 e si è potuto avvalere dei dispositivi per la salute messi a disposizione da Philips presso l’ambulatorio della sede di Croce Rossa Italiana a Milano in via Marcello Pucci 7, ristrutturato a spese di Philips Foundation. Attraverso gli screening è stato possibile rilevare casi di persone a rischio di patologie cardiovascolari che sono state subito indirizzate verso il corretto iter di cura. Il progetto, infatti, nato per rispondere ai reali bisogni della città di Milano e per promuovere la cultura della comunità, ha avuto anche l’obiettivo di sostenere l’importanza della prevenzione in ambito cardiovascolare. La collaborazione tra Philips Foundation, Croce Rossa Italiana – Comitato di Milano e Comune di Milano proseguirà con nuovi progetti pensati appositamente per la città sempre nell’ottica della promozione della salute. “Grazie a Philips Foundation, al Comitato di Milano di Croce Rossa Italiana e a Energie Sociali Jesurum Lab – afferma l’assessore alle Politiche Sociali, Salute e Diritti, Pierfrancesco Majorino – centinaia di persone in difficoltà hanno potuto usufruire di un check up cardiologico gratuito in un ambulatorio, quello di via Pucci, completamente rinnovato e dove il Comune già offre il servizio di docce. Non possiamo che ringraziare i promotori dell’iniziativa augurandoci che la sinergia pubblico-privato si rafforzi ancora di più a sostegno di azioni come questa”. “Da sempre la Croce Rossa si occupa di tutela della salute anche con interventi di prevenzione e di educazione a stili di vita sani – spiega Francesco Della Rosa, Direttore Sanitario della Croce Rossa Italiana – Comitato di Milano. L’ambulatorio della CRI di Milano è un punto di riferimento da oltre trent’anni per le sue prestazioni destinate alla popolazione più vulnerabile, per ragioni economiche o di emarginazione. In questo ambito la collaborazione tra pubblico, privato e associazioni come la nostra è un circolo virtuoso che non può che avere effetti positivi per la comunità e i risultati ottenuti da C4C lo dimostrano.” Stefano Folli, Presidente e Amministratore Delegato Philips Italia, Israele e Grecia, commenta: “La nostra missione è di favorire l’accesso alle cure abbattendo le barriere e superando i limiti che affliggono oggi il nostro sistema sanitario. Care for Community rappresenta un esempio concreto di progetto in grado di offrire una salute davvero accessibile a tutti e siamo molto soddisfatti del numero di adesioni raggiunto. Quando si tratta di salute tutte le persone, senza distinzioni, meritano il meglio e proprio partendo da questo presupposto abbiamo in cantiere un altro importante progetto per la città di Milano.”

Condividi questo articolo