"/>
mercoledì 20 settembre 2017 04:17:47
omnimilano

Caravaggio o Abbado: ecco Renzi ‘visto’ da candidati primarie

5 febbraio 2016 Politica
“Estroso e estroverso, un buon direttore d’orchestra”. Così Giuseppe Sala, candidato alle primarie del centrosinistra, risponde a Gerardo Greco che gli chiedeva di paragonare Matteo Renzi a un illustre milanese. Sala ha scelto il maestro Claudio Abbado. Francesca Balzani sceglia Caravaggio, “un uomo irrequieto, passionale che amava un forte uso del colore e luce”. Stessa scelta per Pierfrancesco Majorino perché così “ci dà più soldi per intervenire più efficacemente sull’arte”. Iannetta non sceglie un Milanese, ma definisce il premier come un “Davide che sta affrontando la tirannia”.

Condividi questo articolo