"/>
domenica 20 agosto 2017 00:30:28
omnimilano

Capodanno, oltre 40mila persone al concerto in piazza Duomo
Misure di sicurezza e musica, festa senza tensioni

1 gennaio 2017 Cronaca

Il sindaco Sala: “Bilancio positivo ma teniamo alta l’attenzione”

Sono stati oltre 40mila i milanesi e turisti che ieri sera hanno dato il benvenuto al 2017 in Piazza Duomo. Una festa dal ritmo soul di Mario Biondi e la sua band – che insieme ad Annalisa ha fatto ballare la piazza dalle 22 – e allo scoccare della mezzanotte ha colorato il Duomo e Galleria Vittorio Emanuele, scintillanti tra festoni e coriandoli colorati. Sotto il palco, per un brindisi, anche il sindaco Giuseppe Sala, l’assessore alla Sicurezza Carmela Rozza e il prefetto Alessandro Marangoni. Show riuscito nonostante i severi i controlli per accedere alla piazza e all’area del concerto, “blindata” dopo l’attentato di Berlino con new jersey in cemento e interamente transennata: ai sette varchi di ingresso agenti di polizia locale e carabinieri controllavano con metal detector portatili controllavano borse e zaini, uno a uno. Dispiegati anche militari e finanzieri in tenuta antisommossa, oltre che diversi agenti in borghese e tiratori scelti, come annunciato dal prefetto Marangoni.
Poiché agli ingressi venivano sequestrate bottiglie di vetro, i giovani, i turisti e la famiglie hanno brindato con bicchieri in plastica e qualcuno si è anche attrezzato preparando cocktail in bottiglie di plastica.

SALA: BILANCIO POSITIVO, MA TENERE ALTA ATTENZIONE –  “A Milano il bilancio della notte di San Silvestro è buono”. Lo ha detto il sindaco Giuseppe Sala interpellato dai cronisti a margine dell’esibizione delle bande cittadine a Palazzo Marino. “Purtroppo – ha aggiunto -come abbiamo visto l’attenzione dovrà rimanere alta. Quando ho chiesto militari più qualcuno ha storto il naso, ma senza angoscia è giusto sapere che le città vanno vigilate ancora di più. A Milano la situazione è stata tranquilla con una buona notte di capodanno e una bella festa in piazza. Il bilancio è positivo, ma occorre grande attenzione”. Secondo il sindaco il modello applicato la scorsa notte può essere replicato:”certamente si, da quello che capisco i livelli di allerta non sono altissimi ma sono alti e al momento bisogna tenere la guardia molto alta”, ha spiegato aggiungendo che comunque le barriere posizionate per questioni di sicurezza non verranno lasciate in piazza Duomo anche dopo le feste: “Penso di no – ha detto -, al momento non abbiamo indicazioni per poterlo fare. Lasceremo i new Jersey fino all’Epifania e poi li toglieremo”.

Condividi questo articolo