"/>
mercoledì 23 agosto 2017 10:15:23
omnimilano

Candidati ‘suonano’ le primarie con playlist

19 gennaio 2016 Politica

Francesca Balzani e Giuseppe Sala hanno in comune i Doors e la celebre Riders on the storm, Pierfranesco Majorino sceglie Jannacci e le Scarp del tennis, diventate uno dei ‘simboli’ della sua campagna elettorale, ma anche i Clash, Patti Smith e Lou Reed. Per Antonio Iannetta un ‘beautiful day’ degli U2, De Gregori e Bruce Springsteen. Sono le playlist dei candidati alle primarie diffuse oggi su Facebook per dare ritmo e musica, e capire anche un po’ di più dei quattro contendenti, alla campagna elettorale di queste settimane. Usando la piattaforma Spotify, infatti, i quattro candidati hanno selezionato i loro brani preferiti componendo una playlist di 10 canzoni. Così, Majorino sceglie Jannacci, Elio, i Clash e De Andrè, tra gli altri. Sala ‘omaggia’ David Bowie, il jazz di Miles Davis, i Rolling Stones, ma anche Vasco, Dalla e Bennato. Balzani non nasconde la sua passione per Vasco di cui sceglie tre brani, c’e’ Amy Winehouse, due dei brani scelti dal vicesindaco sono poi dei Doors, ci sono gli U2, i Led Zeppelin e gli italiani Tiromancino e Le Vibrazioni. Infine, per Iannetta canzoni anche di Paolo Conte, Frank Zappa e Vinicio Capossela.

Condividi questo articolo