"/>
lunedì 21 agosto 2017 04:43:31
omnimilano

BIOMETANO PER AUTO DA ACQUE REFLUE, CAP SPERIMENTA CON FCA ‘CARBURANTE GREEN’

14 marzo 2017 Ambiente, Cronaca

Consegnata oggi a Torino, al Motor Village di Fiat Chrysler Automobiles, una Fiat Panda Natural Power che percorrerà 80 mila chilometri alimentata con il biometano prodotto da Gruppo CAP, gestore del Servizio Idrico Integrato della Città Metropolitana di Milano. Si tratta di una sperimentazione che durerà alcuni mesi e che ha come obiettivo la valutazione da parte dei tecnici del Centro Ricerche di FCA del biometano prodotto da fanghi di depurazione e acque reflue, un biocarburante – spiega Cap – in grado di offrire una mobilità davvero ecosostenibile, con emissioni di CO2 abbattute del 97 per cento rispetto a un modello a benzina. A consegnare le chiavi della Panda è stata Elisa Boscherini (responsabile di Institutional Relations di FCA per l’area EMEA), che ha affidato la vettura ad Alessandro Russo (presidente di Gruppo CAP). La Panda Natural Power è dotata del motore bicilindrico TwinAir di 0.9 cm3 in grado di erogare 80 cv quando alimentata a gas naturale.
La vettura consegnata oggi sarà quindi alimentata con il biometano prodotto dai reflui fognari trattati nell’impianto di Niguarda-Bresso, dove il Gruppo CAP sta trasformando i suoi depuratori in bio-raffinerie in grado di produrre ricchezza dalle acque di scarto.

Condividi questo articolo