"/>
sabato 18 novembre 2017 18:48:55
omnimilano

BIMBA DI UN ANNO E MEZZO RITROVATA DA CC, MADRE L’AVEVA SOTTRATTA A COMUNITÀ

31 marzo 2016 Cronaca

Dal primo gennaio scorso non si erano fermate le ricerche, da parte dei Carabinieri del Comando Provinciale di Milano, della bimba di un anno e mezzo, affidata ai servizi sociali e sottratta dalla madre dalla comunità presso la quale entrambe alloggiavano. La donna, una 38enne marocchina, aveva approfittato della concessione di un pernottamento all’esterno della struttura, per non fare più rientro. Le indagini hanno portato, qualche giorno dopo, al rintraccio, in provincia di Brescia, della mamma, tratta in arresto per sequestro di persona e sottrazione di persone incapaci. Nessuna traccia della bambina.
I carbinieri hanno ricostruito i movimenti della 38enne, prima dell’arresto, e della minore, che si è scoperto essere stata affidata proprio dalla madre, con un pretesto, ad una ignara zia dimorante in Francia. Localizzata a Parigi, e portata a conoscenza della realtà dei fatti, quest’ultima ha deciso di collaborare con i Carabinieri della Compagnia di Seregno (MB), ai quali ha consegnato la piccola nel pomeriggio di ieri presso l’aeroporto di Malpensa. La bimba è stata riaffidata agli assistenti sociali e alle cure della comunità, mentre la madre rimane nel carcere di Brescia.

Condividi questo articolo