"/>
venerdì 22 settembre 2017 06:37:36
omnimilano

BIASSONO, PERSEGUITA LA EX: 29ENNE ARRESTATO PER STALKING

9 giugno 2017 Senza categoria

Arrestato per stalking a Biassono un 29enne di Monza che perseguitava la sua ex 26enne italiana residente nel vicino paese. La giovane di fronte alla richiesta “dell’ultimo incontro per chiarirsi una volta per tutte” ha chiesto aiuto ai carabinieri che hanno arrestato l’uomo la scorsa notte in flagranza di reato.
I due hanno avuto una relazione da maggio 2015 fino a dicembre 2016, a gennaio 2017 il giovane ha iniziato a perseguitare la ex con centinaia di chiamate e appostamenti. La vittima inizialmente non aveva denunciato il 29enne ma dei residenti avevano segnalato ai carabinieri ad aprile di averlo visto nascosto in un cespuglio davanti alla sua casa. A seguito di indagini l’uomo era stato arrestato il 30 aprile e il primo giugno condannato definitivamente a due anni di domiciliari. Nonostante questo ha continuato a perseguitare la ex chiedendole anche un incontro “per chiarire definitivamente”. La giovane ha raccontato tutto ai carabinieri che hanno fatto appostamenti da sabato notte nei pressi di una discoteca dove lui l’ha seguita, fino alla scorsa sera quando lo hanno arrestato.
Il giovane è di buona famiglia, gli sono stati forniti anche supporti psicologici ma ciò non ha evitato che continuasse a perseguitare la sua ex. Non l’ha mai picchiata, le telefonava e le mandava messaggi, la pedinava, tanto che la giovane era in uno stato di forte stress da mesi.

Condividi questo articolo