"/>
lunedì 21 agosto 2017 01:17:30
omnimilano

BAGGIO, BULLISMO E RAPINE A COETANEI: MISURE CAUTELARI PER DUE 15ENNI

25 luglio 2016 Cronaca

Angherie, violenze e rapine ai danni di coetanei. Da gennaio scorso a giugno. Ora due 15enne sono stati sottoposti alla misura cautelare emessa dal GIP presso il Tribunale per i minorenni di Milano ed eseguita dai carabinieri. Gli episodi sono avvenuti a Baggio. I due prendevano di mira telefonini, biciclette e piccole somme di denaro di coetanei, rapinandoli al culmine di una serie di soprusi, angherie e violenze, prospettando anche ai malcapitati di “fargliela pagare”, qualora avessero denunciato l’accaduto.
Le giovanissime vittime, vinto il timore grazie all’aiuto dei genitori, si sono rivolte ai Carabinieri, che hanno ricostruito e documentato i numerosi episodi. I due rapinatori sono stati identificati mediante la visione di fascicoli fotografici e dei filmati delle telecamere di sicurezza presenti in zona. L’Autorità Giudiziaria per i minori ha quindi disposto la misura cautelare del collocamento in comunità per il primo e l’obbligo della permanenza in casa per il secondo.

Condividi questo articolo