"/>
domenica 25 febbraio 2018 22:13:37
omnimilano

BADANTE PICCHIA E DERUBA ANZIANO, POI TENTA SPOSARLO: POLIZIA IN VIA LARGA

13 luglio 2016 Senza categoria

Matrimonio fittizio smascherato dalla Polizia ieri. Sul posto sono intervenuti gli agenti del commissariato di Mecenate. Il futuro sposo era un 83enne italiano, lei la sua badante, 41enne, peruviana, regolare. I due vivevano insieme in un alloggio Aler di via del Turchino. L’intervento è stato effettuato in via Larga negli uffici del Comune, dove il matrimonio era fissato, ieri alle 15. L’anziano aveva già denunciato la badante per percosse e violenza privata, ha riferito agli agenti che lo derubava incassando ciò che lui le dava per l’affitto e le spese quotidiane. Nei confronti della donna è stato emesso un provvedimento di allontanamento dalla casa dell’anziano e il matrimonio non è stato celebrato.

Condividi questo articolo