"/>
mercoledì 18 ottobre 2017 15:12:15
omnimilano

Autonomia, Maroni ‘chiama’ Berlusconi: “Partecipi alla manifestazione di Forza Italia”

9 ottobre 2017 Politica

Per la buona riuscita del referendum per l’autonomia della Lombardia “si stanno impegnando tutti” ha detto il governatore Roberto Maroni facendo riferimento agli esponenti di Forza Italia. “Non tanto i Cinquestelle, mi pare, anche se hanno votato a favore del referendum”, ha aggiunto Maroni a margine di un incontro con i sindaci per chiarire le modalità del voto elettronico. “Berlusconi lo sentirò nei prossimi giorni per chiedergli di andare sabato mattina alla manifestazione che Forza Italia organizza sul referendum. Sarebbe un bel segnale. So che è molto occupato, però adesso che non ha più a che fare con il Milan magari un’oretta libera la trova per una cosa veramente importante”, ha concluso scherzando. Maroni ha anche sottolineato come  abbia apprezzato la decisione di quei sindaci del Pd che si sono espressi a favore del Sì alla consultazione del 22 ottobre: “Ringrazio gli amministratori del Pd che si sono schierati con il sì”, ha detto, “perché hanno anteposto gli interessi dei cittadini rispetto agli ordini di partito e questo per chi amministra e governa è una cosa importante”. Ci sono momenti in cui bisogna scegliere se ubbidire agli ordini del partito o fare quello che richiede la carica istituzionale. Anche io l’ho fatto quando ho messo il Pirellone a disposizione di Ema contro il volere della Lega. Governare vuol dire prendersi responsabilità e prendere decisioni anche in contrasto con il partito. Questo non è il referendum di Maroni o della Lega, l’unione fa la forza”, ha concluso Maroni.

Condividi questo articolo