"/>
giovedì 19 ottobre 2017 09:05:57
omnimilano

ARCO PACE, PESSINA: “AL VIA RESTYLING, ENTRO FINE ANNO CENTRO CULTURALE”

17 marzo 2016 Cronaca

“I Caselli daziari dell’Arco della Pace di Milano ritorneranno a breve alla città e ai milanesi che, dopo lunghi anni di abbandono, potranno tornare a rivivere a pieno uno degli spazi più belli del centro. Lì nascerà un polo culturale sui saperi legati al cibo e alla cultura alimentare nonché uno dedicato all’arte e al territorio”. A dichiararlo è Massimo Pessina, Presidente della Pessina Costruzioni, azienda concessionaria del sito, che si è aggiudicata i lavori di restyling degli ex Caselli daziari dopo la firma in settimana dell’accordo col Comune.  “Siamo molto felici di aver sottoscritto la convenzione con il Comune, che permetterà di dare il via ai lavori che, entro la fine di quest’anno, completeranno il restauro e risanamento dello storico monumento milanese”, continua Guido Stefanelli, Ad di Pessina Costruzioni. “Siamo convinti che riusciremo a creare un innovativo polo di attrazione per la cultura alimentare e artistica milanese”, conclude l’Ad.
Il progetto prevede il restauro completo delle due strutture dei Caselli, con quello di Levante che diventerà un polo del food dotato di strutture di ristorazione e capace di ospitare eventi legati alla cultura gastronomica. Mentre il Casello di Ponente diventerà un Polo versatile dell’arte e del territorio che potrà ospitare eventi, specie culturali, incontri, concerti, convegni, presentazione di libri, per la valorizzazione delle eccellenze di Milano e della Lombardia. La Pessina Costruzioni ringrazia, infine, il nuovo Assessore Alessandro Balducci, tutto l’Assessorato all’Urbanistica e i dirigenti del settore Pianificazione aree e Spettacolo del Comune per l’impulso e l’impegno profuso negli ultimi mesi per giungere alla firma definitiva della convenzione.

Condividi questo articolo