"/>
martedì 23 gennaio 2018 03:20:12
omnimilano

ANAS, MALTEMPO CENTRO-NORD: AL LAVORO PER GARANTIRE SICUREZZA STRADE

13 dicembre 2017 Senza categoria

“Proseguono ininterrottamente gli interventi di Anas per garantire la transitabilità, in piena sicurezza, sulle strade statali del Centro-Nord Italia interessate nelle ultime ore dal maltempo e dalla neve”. Così una nota di Anas. Nel dettaglio, in Valle d’Aosta sono state riaperte la strada statale 26 “della Valle d’Aosta”, precedentemente chiusa a causa del rischio valanghe dal km 144,300 al km 146,500 nel comune di La Thuile, e la statale 26 dir “della Valle d’Aosta”, che era stata chiusa a causa di una valanga nel tratto dal km 6,580 al 7,700 in località La Saxe, nel comune di Courmayeur. È stata riaperta anche la strada statale 27 “del Gran San Bernardo”, dal km 20,900 al 23,850 nel comune di Saint-Rhemy-en-Bosses.
In Lombardia prosegue la chiusura della statale 36 “del Lago di Como e dello Spluga”, dal km 140,700 al 147,000 in località Madesimo, a causa di una slavina. Il comune di Madesimo è tuttavia raggiungibile, mentre continua a essere non raggiungibile la località Montespluga. Chiusa per neve anche la statale 38 “del Passo dello Stelvio” da Bagni Vecchi al Passo dello Stelvio, dal km 106,500 al 124,306 in località Valdidentro. Permane in Veneto la chiusura di un tratto della NSA215 “Variante tra Castellavazzo e Macchietto”, al km 53,280 in località Castellavazzo in provincia di Belluno, a causa di materiale franato sul piano viabile. Il traffico è deviato sulla statale 51 “di Alemagna”.
Sempre a causa di una frana, si è resa necessaria la chiusura della NSA309, dal km 67,700 al 70,700, in località Perarolo di Cadore. In Piemonte resta chiusa la strada statale 21 “della Maddalena” da Argentera al confine di Stato, in provincia di Cuneo. Inoltre, sulla strada statale 24 “del Monginevro” è stato revocato il divieto di transito ai veicoli con massa superiore alle 26 tonnellate, precedentemente istituito nel tratto da Cesana-Claviere al Confine di Stato, dal km 89,400 al km 96,460. Infine, in Emilia Romagna la strada statale 63 “del valico del Cerreto” rimane transitabile con senso unico alternato nel tratto dal km 43,000 al 44,000 a Collagna, in provincia di Reggio Emilia. La strada era stata precedentemente chiusa a causa di materiale franato sul piano viabile. Anas raccomanda prudenza nella guida e ricorda che l`evoluzione della situazione del traffico in tempo reale è consultabile sul sito web www.stradeanas.it oppure su tutti gli smartphone e i tablet, grazie all`applicazione “VAI” di Anas, disponibile gratuitamente in “App store” e in “Play store”. Inoltre si ricorda che il servizio clienti “Pronto Anas” è raggiungibile chiamando il numero verde gratuito, 800.841.148.

Condividi questo articolo