"/>
venerdì 26 maggio 2017 05:37:06
omnimilano

AMICI DEL MONUMENTALE, DOMANI ‘ARTE’ ALL’ASTA PER SOSTENERE ATTIVITÀ TUTELA

26 aprile 2017 Cronaca
 L’Associazione Amici del Monumentale organizza domani sera, all’Umanitaria, l’asta “Dall’Arte all’Arte” a favore dei progetti di tutela, conservazione e restauro promossi dall’Associazione. L’asta viene battuta da Marco Redaelli della Casa d’Aste Il Ponte dalle 18.30 e le opere sono in esposizione oggi e domani.
All’asta, spiega ancora l’associazione, “numerose opere di artisti affermati quali Kengiro Azuma, Yuval Avital, Andrea Aschedamini, Giovanni Gastel, Bixio Braghieri, Sergio e Tancredi Fornasetti, Laura Suardi, Cristina Carlini, Carla De Bernardi, Margherita Del Favero, Massimiliano Gatti, Claudio Jaccarino, Claire Berne, Laura Gasparini, Fausta Squatriti. Molti mecenati hanno messo a disposizione opere di Tomaso Buzzi, Enrico Della Torre, Federica Galli, Vittorio Matino, David Palterer, Nicola Maurelli, Chris Broadbent, Daniel Sherrin, Gioietta Vaccaro per suo padre Vito Vaccaro, Sara Bodini per suo padre Floriano Bodini, Stefano Vittorini per Eros Pellini, Giuliana Piter per suo padre Riccardo Piter. Nell’antichità, presso gli etruschi, i romani, i cinesi, le urne cinerarie erano oggetti d’arte importanti e preziosi. Ai tempi moderni, con la diffusione della cremazione, nasce l’esigenza di creare urne artistiche, dal momento che se ne trovano solo di tipo commerciale. Gli Amici del Monumentale hanno chiesto a alcuni artisti di realizzarle, ispirandosi agli antichi manufatti, e hanno risposto finora Maria Cristina Carlini, che propone due urne in grès con finiture in foglia d’oro, richiamando da un lato il ritorno alla terra e dall’altro la trascendenza e l’eternità, e Laura Suardi, designer, che propone una piccola ultima dimora, sorella moderna delle casette in cotto degli etruschi”.

Condividi questo articolo