"/>
domenica 22 ottobre 2017 10:08:50
omnimilano

ALTERNANZA SCUOLA-LAVORO, A MILANO OLTRE 60% OPPORTUNITÀ PERCORSI IN LOMBARDIA

4 ottobre 2017 Economia
Si tiene domani a palazzo Turati (ore 15) l’“Alternanza Day” iniziativa dedicata ai percorsi di alternanza scuola lavoro a Milano: sono circa 20 mila, dall’avvio del progetto a fine 2015, i percorsi lavorativi offerti agli studenti sul territorio di Milano, Monza Brianza e Lodi. Arrivano da imprese, enti pubblici e privati e professionisti, secondo un’elaborazione della Camera di commercio di Milano, Monza Brianza e Lodi su dati del registro nazionale per l’alternanza scuola lavoro. Di questi 17 mila a Milano, quasi 2 mila a Monza e oltre 600 a Lodi. Lo stesso dato per la Lombardia è di 28 mila. Milano da sola vale il 61% regionale per le opportunità di uno stage offerte agli studenti, Monza il 6%, Lodi il 2,2%. L’appuntamento sarà replicato a Monza il 12 ottobre dalle ore 14.30 per le imprese e le scuole del territorio. Intanto al via il premio “Storie di alternanza”: saranno premiati i migliori video realizzati dagli studenti per raccontare le proprie esperienze di alternanza scuola lavoro, iscrizione entro il 27 ottobre (www.milomb.camcom.it/premio-storie-di-alternanza). “Diamo numeri positivi per il nostro territorio, che mostra di rispondere concretamente all’inserimento lavorativo con percorsi di alternanza per chi ancora studia – ha dichiarato Marco Accornero, membro di giunta della Camera di commercio di Milano, Monza Brianza e Lodi -. Si sta creando un ponte tra imprese, enti territoriali e mondo scolastico. Un’azione che può favorire la preparazione e l’inserimento dei giovani nel mondo del lavoro”.
Più attivi nell’offerta imprese ed enti soprattutto milanesi. Quelli che hanno sede a Milano infatti offrono opportunità a oltre 15 mila studenti (84,5% regionale). Quindi un’accoglienza soprattutto dal territorio che si apre alle scuole vicine. Sono le imprese le più coinvolte rispetto ad altri enti, con in media due posti offerti su tre. A Milano sono il 66% degli studenti ospitabili, a Lodi il 64%, a Monza il 60%. A Milano è il settore dei servizi a offrire quasi l’80% delle opportunità, seguito dal commercio con circa il 16%. A Monza sono i servizi col 61% e l’industria, soprattutto del legno, col 27%. A Lodi il commercio col 57% e i servizi col 43%.
Del registro imprese alternanza scuola lavoro e di progetti sull’alternanza si parlerà domani a Milano palazzo Turati, via Meravigli 9/b, durante il workshop promosso dalla Camera di commercio di Milano, Monza Brianza e Lodi nell’ambito dell’“Alternanza Day”, iniziativa promossa da Unioncamere nazionale. Il progetto, rivolto a dirigenti e docenti scolastici, studenti e imprenditori, vuole favorire l’incontro fra il mondo della scuola e il sistema imprenditoriale e presentare le principali azioni – a partire dai voucher – che la Camere di commercio sta mettendo a punto per supportare l’alternanza scuola lavoro e l’orientamento. L’appuntamento si replica a Monza il 12 ottobre dalle ore 14:30 per le imprese e le scuole del territorio.
La Camera di Commercio di Milano, Monza Brianza e Lodi aderisce al Premio “Storie di alternanza”, iniziativa promossa da Unioncamere e dalle Camere di commercio italiane con l’obiettivo di valorizzare e dare visibilità ai racconti dei progetti di alternanza scuola-lavoro ideati, elaborati e realizzati dagli studenti e dai tutor degli istituti scolastici italiani di secondo grado. Destinatari dell’iniziativa sono i licei e istituti tecnici e professionali dei territori di Milano e di Monza e Brianza. Saranno premiati i migliori video realizzati dagli studenti per raccontare le proprie esperienze di alternanza scuola lavoro e i video decretati vincitori a livello locale potranno concorrere anche a livello nazionale. Il termine ultimo per la partecipazione e iscrizione è il 27 ottobre 2017. www.milomb.camcom.it/premio-storie-di-alternanza

Condividi questo articolo