"/>
mercoledì 23 agosto 2017 09:58:09
omnimilano

Emergenza caldo, attivo anche nel weekend il numero verde del Comune per anziani e persone in difficoltà

4 agosto 2017 Cronaca, Politica

“L’ondata di calore che ha investito Milano è la più lunga e intensa degli ultimi due anni e proseguirà per i prossimi giorni con grande caldo e afa anche nelle ore notturne. In soccorso della popolazione più anziana e fragile che vive sola e delle persone con disabilità, soggetti a rischio per età e condizioni di salute, il Comune ha rafforzato il monitoraggio allertando i servizi sociali che saranno attivi anche domani sabato 5 e domenica 6 agosto”. Lo fa sapere Palazzo Marino. La centrale operativa di via San Marco predisporrà le prestazioni di assistenza domiciliare e gli operatori del numero verde risponderanno, come tutti gli altri giorni, dalle ore 8 alle ore 19. Negli ultimi sette giorni, viene inoltre riferito, sono state più di 5.000 le telefonate ricevute. Al numero verde 800.777.888 si possono chiedere interventi di assistenza domiciliare tra cui pasti a domicilio, accompagnamento per visite mediche, spesa e altre piccole commissioni, aiuto domestico, igiene personale e della casa e sostengo relazionale, ovvero una telefonata o una visita da parte degli operatori (spesso richiesta dai familiari per tenere monitorata la situazione dei propri anziani). Da metà giugno ad oggi sono state effettuate più di 7.500 prestazioni, con la consegna di più di 3.500 pasti a domicilio. “In questi giorni abbiamo ricevuto migliaia di chiamate e abbiamo predisposto altrettante prestazioni. È stato un vero un boom di richieste e di interventi sia di assistenza, sia per la socialità, mai visto prima”, ha detto l’assessore alle Politiche sociali, Pierfrancesco Majorino. “La nostra attenzione verso i soggetti più fragili rimane altissima: non devono essere lasciati soli in queste giornate di grande caldo. Per questo abbiamo allertato la rete di operatori e volontari e chiediamo la collaborazione di tutti i milanesi nel segnalare anziani e persone con disabilità, non completamente autosufficienti, che vivendo da sole potrebbero trovarsi in difficoltà. Il nostro numero verde è sempre attivo per fornire assistenza a chi ha bisogno di avere un sostegno in mancanza di familiari, vicini di casa o della badante via per le vacanze. Abbiamo predisposto una rete di operatori pronti a intervenire e svariate attività in programma che si rivolgono a un numero di cittadini mai seguito prima”. I servizi di assistenza domiciliare sono rivolti a tutti gli anziani che non sono già seguiti dal Comune ma che durante l’estate, complice il diradarsi della rete di vicinato e familiare, potrebbero trovarsi in difficoltà perché non del tutto autosufficienti. In caso di segni di affaticamento, disorientamento o disidratazione il Comune consiglia di contattare prima il 118.

Condividi questo articolo