"/>
sabato 19 agosto 2017 11:21:10
omnimilano

AIDS, CONSIGLIERE RADICALE ZONA 2 IN CONSIGLIO CON ‘PRESERVATIVO-PALLONCINO’

1 dicembre 2015 Politica

«Secondo i dati dell’Istituto superiore di Sanità, Milano ha il più elevato numero di casi di AIDS dall’inizio dell’epidemia e si attesta tra le città con tassi di incidenza più elevati in Italia anche per le nuove diagnosi di infezione. Alla luce di questi dati appaiono ancora più sconcertanti le dichiarazioni del presidente del Consiglio regionale lombardo Raffaele Cattaneo, il quale non crede ‘che sia innanzitutto la distribuzione di preservativi lo strumento di contrasto all’Aids’», afferma Yuri Guaiana, consigliere radicale di Zona 2 e segretario dell’Associazione Radicale Certi Diritti che durante il Consiglio di Zona 2 tenutosi ieri, giornata mondiale della lotta all’AIDS, ha portato in aula un preservativo che ha srotolato, gonfiato e tenuto sul suo banco per tutta la durata della seduta. «Purtroppo neanche la Zona 2 ha brillato in iniziative di prevenzione essendosi limitata a bocciare nel 2011 il mio progetto di sensibilizzazione proposto insieme all’Associazione Chimica farmaceutica Lombarda e al Network “Milano contro l’AIDS”. Da allora nessun’altra iniziativa è stata approvata e nemmeno discussa in Commissione Sanità», attacca ancora Guaiana.

Condividi questo articolo