"/>
sabato 18 novembre 2017 12:46:17
omnimilano

Aggrediva donne al parco Lambro
medico 44enne arrestato per violenza

9 marzo 2016 Cronaca

Arrestato per violenza sessuale un medico 44 anni incensurato e padre di famiglia. L’uomo é accusato di almeno 9 episodi di palpeggiamento nei confronti di 7 vittime, avvenuti dal 26 ottobre 2015 fino a dicembre quando è stato identificato. In attesa di essere interrogato dal gip Carmela Ferraro é stato portato a San Vittore, é sposato con un figlio e ad arrestarlo oggi sono stati gli agenti del Commissariato di Lambrate. A quanto emerso dalle indagini, coordinate dal procuratore provvisorio Pietro Forno, tutti gli episodi di violenza sono avvenuti nel Parco Lambro, il medico aggrediva donne che facevano jogging sole, agendo sempre travisato, con un casco da moto o con un cappuccio.
Le indagini che hanno portato all’arresto sono partite dalla segnalazione di un cittadino che, a spasso col cane, lo ha notato uscire da una Mercedes e prendere dal baule un casco da moto. Dopo poco il testimone ha sentito le urla di una donna e ha visto l’uomo fuggire, con il volto coperto dal casco. Nella stessa occasione la vittima aveva anche fotografato la targa della macchina e la dirigente del Commissariato Lambrate Anna Laruccia con i suoi agenti ha potuto identificare il medico. In seguito le altre vittime di episodi simili l’hanno poi riconosciuto. Il modus operandi era sempre lo stesso: il 44enne raggiungeva le donne alle spalle in luoghi poco frequentati del parco e le aggrediva. In alcuni episodi le ha anche trascinate nella boscaglia per non dare nell’occhio. Durante la perquisizione domestica effettuata stamani in concomitanza con l’arresto sono stati rinvenuti alcuni capi d’abbigliamento e il casco utilizzati durante le violenze.

Condividi questo articolo