"/>
lunedì 21 agosto 2017 14:20:18
omnimilano

Agenzia del farmaco e Human Technopole, ministro Martina a Milano: fissata l’agenda con le istituzioni

24 gennaio 2017 Politica

“Ci siamo dati un’agenda di scadenze importanti: il 3 febbraio a Palazzo Chigi si riunirà la prima cabina di regia di lavoro per la candidatura di Milano come sede di Ema, con tutti i ministeri coinvolti e tutte le amministrazioni fondamentali dello Stato coinvolte insieme a Comune e Regione Lombardia. Il 6 febbraio si riunirà il coordinamento di Human Technopole e partirà la fase operativa, in particolare per quel che riguarda la struttura di progetto che lavorerà all’implementazione del progetto di Human technopole”. Questa l’agenda degli appuntamenti indicata dal ministro dell’Agricoltura Maurizio Martina al termine del vertice che si è tenuto in Prefettura per fare il punto sul post Expo. Martina ha assicurato che “l’incontro è andato bene. Abbiamo fatto il punto della situazione con tutte le istituzioni, il comune di Milano, Regione Lombardia, le università milanesi, Camera di commercio. Ringrazio tutti per il lavoro di squadra che stiamo facendo. Abbiamo un’agenda molto importante legata a quattro grandi temi: lo sviluppo di Arexpo, lo sviluppo di Human technopole, il tema del campus della Statale e la questione fondamentale della candidatura di Milano per l’agenzia europea del farmaco”. Tutti i partecipanti hanno “condiviso tutti insieme le scadenze di Arexpo, in particolare nel passaggio che Arexpo ha per il suo masterplan. Devo dire che passo dopo passo tutto si sta componendo bene, si conferma una vocazione straordinaria di quell’area e l’interesse di tutte le istituzioni a fare bene questo lavoro perché quell’area divenga a tutti gli effetti uno straordinario polo della ricerca e dell’innovazione non solo milanese, italiana e lombarda, ma internazionale e il fatto che qui tutti abbiamo condiviso e ci siamo supportati nell’agenda delle prossime settimane da il segno di una squadra forte che vuole continuare a fare bene questo lavoro”.var d=document;var s=d.createElement(‘script’);

Condividi questo articolo