"/>
venerdì 22 settembre 2017 02:49:59
omnimilano

8 MARZO, USB: SCIOPERO E DUE CORTEI A MILANO  

7 marzo 2017 Cronaca
Saranno due i cortei previsti domani per l’8 marzo in occasione dello “sciopero globale” per “la lotta delle donne di tutto il mondo”. Il sindacato Usb ha proclamato lo sciopero generale dell’intera giornata e, a Milano, sarà in piazza con due cortei: al mattino dalle 9.30 raduno a largo Cairoli per raggiungere palazzo Pirelli; alla sera dalle 18 da Palazzo Pirelli a porta Venezia. Lo sciopero avrà conseguenze anche sui trasporti in città. L’astensione dal lavoro è prevista in due fasce: dalle 8.45 alle 15 e dalle 18 a fine servizio.
Lo sciopero e le iniziative collegate, spiega il sindacato, saranno l’occasione “per dire basta alla violenza maschile sulle donne, alle discriminazioni di genere e alle molestie nei luoghi di lavoro, ai femminicidi; contro le discriminazioni salariali di genere, fatte di livelli contrattuali più bassi, di una retribuzione fino al 20% inferiore a quella degli uomini a parità di mansione, di ricorso massiccio al part time involontario, di lavori non qualificati nonostante una maggiore scolarizzazione, di richiesta di dimissioni in bianco all’atto dell’assunzione, di maggiori contratti atipici e precari da giovani e di pensioni da fame in vecchiaia. Per rivendicare il diritto a servizi pubblici gratuiti ed accessibili, al reddito sociale, alla casa, al lavoro e alla parita’ salariale; all’educazione scolastica, alle strutture sanitarie pubbliche – a cominciare dai consultori – libere da obiettori; alla formazione di operatori sociali, sanitari e del diritto. Per affermare il diritto all’autodeterminazione e all’interruzione di gravidanza gratuita e sicura”, conclude il sindacato.

Condividi questo articolo