"/>
venerdì 22 settembre 2017 06:37:46
omnimilano

14enne precipita al Bicocca Village, non è in pericolo di vita: indagini della polizia

25 febbraio 2017 Cronaca

E’ di 25 giorni la prognosi ricevuta dalla 14enne italiana che ieri è precipitata all’interno del Bicocca Village alle 20.30. Le sue condizioni si sono rivelate meno gravi di quanto apparso in un primo momento, ha riportato contusioni agli arti superiori e inferiori. Gli agenti del commissariato Greco Turro nelle prossime ore risentiranno i testimoni e gli amici della giovane, la maggior parte minorenni, in attesa di terminare le analisi delle immagini catturate dalle videocamere del centro commerciale. A quanto emerso finora la 14enne assieme a 4 o 5 amici coetanei si era recata nel centro per andare al cinema. Prima di entrare in sala il gruppo di amici sarebbe uscito dal centro a fumare, poi rientrando la 14enne si sarebbe sentita male. Subito soccorsa dagli amici, si sarebbe ripresa per poi poco dopo precipitare dalla balaustra. Non è ancora chiaro cosa abbiano fumato i giovani, l’ipotesi è che si trattasse di spinelli ma ci sono ancora alcuni testimoni che sostengono si trattasse di sigarette confezionate a mano. Altro punto ancora da chiarire, è ciò che avvenuto tra il momento in cui la ragazzina si è ripresa dal malore e quello della caduta dalla balaustra. Si presume sia stata una caduta accidentale e che nessuno abbia urtato o toccato la ragazza prima che precipitasse ma si tratta di ipotesi da verificare.

Condividi questo articolo